Reggia

Note legali e privacy del sito

Privacy policy

La presente informativa è resa ai sensi dell'art. 13 del d.lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali. Il conferimento dei dati è obbligatorio, necessario per rispondere alle richieste inviate nonché per ricontattare il mittente per ottenere precisazioni in ordine a quanto segnalato. I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati ai fini della spedizione e per l'elaborazione di studi e ricerche statistiche, anche nell’ambito delle valutazioni delle segnalazioni in tema di revisione della spesa. I dati personali non saranno comunicati a soggetti estranei al processo di spedizione. I dati raccolti potranno essere divulgati in forma anonima e potranno essere utilizzati per report e statistiche. I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici. I dati saranno conservati in una forma che consenta l’identificazione dell’interessato per un periodo di tempo non superiore al completamento dell’istuttoria e delle valutazioni oggetto della comunicazione stessa. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Il titolare del trattamento dei dati raccolti è: Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, viale Mirabellino 2 - 20052 Monza (MB) Tel: +39 039.394641 - Fax: + 39 039.39464231
I trattamenti di dati connessi al modulo di richiesta informazioni hanno luogo presso la sede del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e sono curati da personale in servizio presso l’ufficio incaricato del trattamento.

Diritti degli interessati

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (art. 7 del d.lg. n. 196/2003). Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste vanno rivolte al titolare del trattamento dei dati personali.

Cookie

Il Sito utilizza:

  • cookie di sessione il cui utilizzo non è strumentale alla raccolta di dati personali identificativi dell'Utente, essendo limitato alla sola trasmissione di dati identificativi di sessione nella forma di numeri generati automaticamente dal server. I cookie di sessione non sono memorizzati in modo persistente sul dispositivo dell'Utente e vengono cancellati automaticamente alla chiusura del browser.
  • cookie di terze parti per la condivisione su alcuni tra i principali social network (Facebook , Twitter, Google+, Pinterest, YouTube). Ogni volta che l'Utente decide di interagire con i plug-in ovvero accede al Sito dopo essersi "loggato" attraverso il proprio account Facebook o Twitter, alcune informazioni personali potrebbero essere acquisite dai gestori delle piattaforme di social network (per esempio, la visita dell'Utente al Sito).
  • cookie statistici di terze parti per monitorare e analizzare i dati di traffico (Google Analytics). Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questa Applicazione, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google. Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

 

Condizioni Generali di Utilizzo del sito

Nella presente pagina sono riportate le Condizioni Generali di utilizzo del sito web Reggia di Monza www.reggiadimonza.it (di seguito, per brevità, rispettivamente le "Condizioni Generali" ed il "Sito") cui deve attenersi chiunque intenda navigare sulle pagine dello stesso. L’accesso al sito e qualunque azione che comporti la navigazione sulle sue pagine web costituiscono accettazione delle Condizioni Generali. Nel caso in cui l’utente non intenda accettare le Condizioni Generali, è sufficiente che si astenga dal navigare sulle pagine del sito.

Chiunque acceda al sito implicitamente dichiara di non utilizzare il sito e il materiale in esso contenuto per scopi illeciti o comunque contrari alle vigenti norme di legge. Le Condizioni Generali possono essere modificate da Consorzio Villa Reale e Parco di Monza in qualunque momento, senza che di questa circostanza venga dato preavviso agli utenti e fermo restando l’onere di questi ultimi di visionarle periodicamente prima di accedere ai contenuti del sito. L’accesso al sito dopo tali cambiamenti comporta la piena e incondizionata adesione alle Condizioni Generali così come modificate.

Art. 1 - Copyright – Diritti di proprietà intellettuali © Copyright, Consorzio Villa Reale e Parco di Monza

Tutti i contenuti e le informazioni presenti all’interno dei siti web di Consorzio Villa Reale e Parco di Monza e, in particolare, a mero titolo esemplificativo e non esaustivo,  i testi, le immagini, i file video, i file audio e la grafica sono soggetti a copyright e sono tutelati ai sensi delle normative sul diritto d'autore. Tali siti possono inoltre contenere immagini il cui copyright appartiene a terzi.

È, pertanto, vietata qualunque operazione di copia, modifica, estrazione o di utilizzo non espressamente autorizzata da Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, in forma scritta, del materiale presente sul sito, nonché ogni altra attività che possa ledere i diritti degli autori e dei titolari di altri diritti sulle opere dell'ingegno ivi accessibili.

Art. 2 - Modalità Utilizzo del sito

Il sito e i suoi contenuti possono essere utilizzati esclusivamente per finalità personali, di ricerca o di didattica, con esclusione di finalità direttamente o indirettamente commerciali, sempre che ne sia chiaramente indicata la relativa proprietà intellettuale.

A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, per contenuto del sito si debbono intendere: i testi, le fotografie, i filmati, gli slogan, i disegni animati o meno, qualunque rappresentazione grafica e/o di testo in genere. Il contenuto del sito non può essere, in tutto o in parte, copiato, modificato, riprodotto, ripubblicato, caricato, trascritto, trasmesso o distribuito, in qualsiasi modo o forma, senza avere ottenuto la preventiva autorizzazione scritta da parte di Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, fatte salve le attività di stampa, download e visualizzazione di parte del contenuto del sito compiute per scopi esclusivamente personali e non commerciali e a condizione che il materiale in questione non sia in alcun modo modificato e ne sia chiaramente indicata la relativa proprietà intellettuale.

Inoltre, il contenuto del sito non potrà essere diffuso, in tutto o in parte, attraverso canali di comunicazione, quali la Rete Internet, i sistemi televisivi, radiofonici o di qualunque altra natura in mancanza di preventiva autorizzazione scritta da parte di Consorzio Villa Reale e Parco di Monza

L’utente del sito, nell’esercizio dell’attività di invio facoltativo, esplicito e volontario, di posta elettronica agli indirizzi ivi consultabili, è responsabile del contenuto e della veridicità di quanto inviato nonché della eventuale violazione di diritti di terzi. Peraltro tale invio comporta l’acquisizione dell’indirizzo e-mail del mittente, indispensabile per ottemperare alle richieste pervenute, e altresì gli eventuali dati personali indicati nella missiva stessa. Nei casi sopra elencati i dati personali raccolti in caso di invio di messaggi in posta elettronica, nonché quelli raccolti tramite iscrizione all’area riservata (es: newsletter) di questo sito web saranno utilizzati da parte di Expo 2015 S.p.A, nel pieno rispetto dei principi fondamentali dettati dal decreto legislativo n. 196 del 30 giugno 2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali).

Art. 3 - Esclusioni di garanzie e limitazione di responsabilità

Tutti i contenuti pubblicati sul sito sono forniti a mero scopo di informazione generale. Consorzio Villa Reale e Parco di Monza non fornisce alcuna garanzia sulla loro accuratezza e completezza e si riserva il diritto di modificare ed aggiornare dette informazioni senza preavviso alcuno. Consorzio Villa Reale e Parco di Monza non sarà ritenuta responsabile per ogni e qualsiasi danno, diretto o indiretto, ivi compreso il lucro cessante, derivante dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzo del Sito e dei suoi contenuti, o di siti ad esso collegati direttamente o indirettamente, così come da omissioni o errori. In relazione ai collegamenti ipertestuali a siti web esterni al sito di Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, è esclusa la responsabilità di Consorzio Villa Reale e Parco di Monza in merito a disponibilità, sicurezza, contenuti e a qualsiasi violazione di legge o di diritti di terzi derivante dal contenuto di tali siti web esterni, non comportando detti collegamenti alcun avallo da parte di Consorzio Villa Reale e Parco di Monza in merito al contenuto di tali siti. Consorzio Villa Reale e Parco di Monza si riserva, inoltre, il diritto di interrompere o limitare l’accesso al proprio sito web per qualsiasi ragione e a propria discrezione.

Art. 4 - Legge Applicabile e Foro Competente

Fatto sempre salvo ogni diritto di cui gli utenti godano in virtù di normative - nazionali o internazionali - diverse, le presenti Condizioni Generali saranno soggette alla legislazione italiana e saranno interpretate ai sensi della medesima (ad eccezione delle sue norme sui conflitti di legge), ivi compresa ogni controversia concernente l’esistenza, la validità e l’efficacia delle Condizioni Generali ed ogni altro accordo che ad esse faccia rinvio.

Nei limiti di quanto sopra, il foro competente a conoscere di ogni controversia sorgente con riferimento alle presenti Condizioni Generali così come ogni altro accordo che ad esse faccia rinvio, sarà il Foro di Milano. In virtù dell'applicazione della legge italiana, in caso di eventuale contrasto interpretativo tra la versione in lingua italiana e quella in lingua inglese o francese delle presenti condizioni generali di utilizzo, prevarrà la versione italiana.