Villa Reale

Sala da pranzo di famiglia

Piano primo nobile

Nella sala da pranzo di famiglia le decorazioni originarie subiscono il rimaneggiamento di epoca umbertina a cura dell’architetto Majnoni in stile eclettico. Paraste ornate da capitelli corinzi ingentiliscono le pareti, bassorilievi raffiguranti Maria Teresa d’Austria e gli stemmi dei Savoia decorano le sovrapporte, mentre sulla volta appare il volto di una divinità illuminata da raggi solari.  Nell'intento di rappacificare idealmente la casata dei Savoia invisa allo Stato pontificio, per le note vicende risorgimentali, nella nicchia vengono rappresentati incrociati i due emblemi.